Prefazione di Giuseppe Cruciani

 

«Il problema sono quelli che chiamano, non quelli che ascoltano».
Gli appassionati della celebre trasmissione radiofonica La Zanzara avranno riconosciuto la citazione: si tratta di uno dei moniti continuamente lanciati da David Parenzo ai danni della mitologica creatura di Giuseppe Cruciani, che da anni anima la radio e il web con le sue accese intemerate. 
Ma davvero c’è un problema legato alla sciagurata trasmissione di Radio24? E cosa c’entra la filosofia? 
Primo libro in Italia a lanciarsi in una vera e propria fenomenologia del gesto zanzaresco, Filosofia de la Zanzara affronta il problema del rapporto tra ragione e sragione nell’età contemporanea facendo dialogare personaggi del calibro di Platone, Foucault, Nietzsche, Freud e Derrida con Mauro da Mantova, il Demone Scimmia, il dottor Petrella, Mistress Isa e Lady Glamhell.
Il risultato è un largo giro panoramico delle tematiche affrontate dalla trasmissione, dal sesso agli odori forti, dalla lotta contro i nazi-vegani di Cruciani agli scherzi radiofonici ai danni della sardina Santori, in grado di ammantare La Zanzara di una luce inedita e finora impensabile persino per il suo inventore.
Un divertente mix di ironia e filosofia che non lascerà insoddisfatti i seguaci della trasmissione più folle d’Italia.
Con un capitolo interamente dedicato a Vittorio Sgarbi.

 

Luca Pantaleone (www.lucapantaleone.com) si definisce «filosofo fuori posto».
Dotato di doppia laurea in Filosofia e in Farmacia, e di professione specialista degli Affari Regolatori del farmaco nell’industria farmaceutica, svolge in maniera indipendente un’intensa attività di ricerca nel campo della fenomenologia, della logica e dell’esistenzialismo.
Da qualche anno divulga anche la filosofia tramite il suo canale Youtube e la sua pagina Facebook ed è inoltre Vicepresidente del Comitato di Etica Clinica della USL Toscana Sud-Est, membro della Società Italiana di Medicina Narrativa, dell’Istituto Italiano di Bioetica e della Consulta di Bioetica Onlus.
Tra i suoi lavori più recenti: Saggi logico-fenomenologici (Clinamen, 2019), Husserl e Frege. Psicologismo, antipsicologismo, logica, fenomenologia (Ombre Corte, 2020) e Il virus e noi (Rogas, 2021).
È autore anche di due raccolte di racconti e di un romanzo, Il Franco Cavaliere (Scatole Parlanti, 2019).
Filosofia de La Zanzara è il suo primo libro di pop-filosofia.

FILOSOFIA DE LA ZANZARA di Luca Pantaleone

SKU: 9788899700829
€16.70 Prezzo regolare
€15.87Prezzo in saldo